Notizie

Spezzare la Kill Chain attraverso la Privileged Account Governance

Il prossimo 27 settembre, alle ore 17.30, presso l'Hotel The Square di via Albricci 2/4 a Milano, Consoft Sistemi presenta l'incontro Spezzare la Kill Chain attraverso la Privileged Account Governance. L'iniziativa è organizzata assieme a CA Technologies e NetConsulting Cube.

La Kill Chain sta diventando una tecnica sempre più diffusa negli attacchi informatici, sfruttando spesso la mancanza di una gestione e protezione degli account privilegiati. Metodi di autenticazione deboli e credenziali amministrative condivise, assenza di adeguato monitoraggio degli accessi privilegiati, insufficiente segregazione che consente lo “spostamento laterale” (“leapfrogging”) verso sistemi contenenti dati riservati sono punti deboli sfruttati dagli attaccanti professionisti per violare i sistemi di aziende e organizzazioni.

Contestualmente, l’entrata in vigore del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), con le ingenti sanzioni previste per chi non si adeguerà, imporrà alle aziende un ripensamento delle politiche in materia di gestione degli accessi e degli account privilegiati.

Kill Chain

Per approfondire questi temi e condividere le nostre esperienze vi aspettiamo il prossimo 27/9. Per iscriversi utilizzare questo link.

L'agenda dell'evento può essere visualizzata qui.

Eventi in evidenza

18
Ott
Sede Consoft Sistemi
-
Torino
Data: 18 Ottobre 2017, 18:31

03
Ott
Anteo spazio Cinema
-
Milano
Data: 03 Ottobre 2017, 09:00

27
Set
Hotel The Square, Milano
-
Milano
Data: 27 Settembre 2017, 17:30

Novità dal sito

13 Luglio 2017
13 Aprile 2017
12 Aprile 2017
© 2016 Consoft Sistemi S.p.A. - All Rights Reserved - via Pio VII, 127 - 10127 Torino - Partita IVA 05035220010 - R.E.A. 678159 Cap. Sociale € 2.700.000 int. vers.

Questo sito o i suoi strumenti di terze parti utilizzano cookie, che sono necessari per il suo funzionamento e per il perseguimento delle finalità illustrate nella cookie policy.

Per saperne di più o per revocare il consenso a tutti o alcuni cookie, consultare la cookie policy. Cliccando su "Chiudi", l'utente accetta l'uso di cookie.